Selezione personale

L’Associazione Interculturale NUR, nell’esecuzione delle attività ad essa assegnate nell’attuazione del progetto IMPACT SARDEGNA (PROG-2400) CUP: E79F18000390007 finanziato con i fondi a  valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 - Obiettivo Specifico 2.Integrazione / Migrazione legale - Obiettivo nazionale ON 2 - Integrazione - lett. h) Formazione civico linguistica - Piani regionali formazione linguistica 2018-2021, 

HA INDETTO

una procedura comparativa, per titoli, per la formazione di una graduatoria di docenti esperti di Lingua Italiana L2, per l'insegnamento dell'Italiano L2 a cittadini immigrati regolarmente soggiornanti.

Art. 1 – REQUISITI DI AMMISSIONE

I soggetti candidati dovranno possedere, a pena di esclusione, i seguenti requisiti di carattere generale:

1. cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Europea;
2. godere dei diritti civili e politici;
3. non avere riportato condanne penali passate in giudicato e non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione della misura di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziario;
4. non essere sottoposti a procedimenti giudiziari;
5. non trovarsi in situazioni di impedimento e/o incompatibilità connessi alla propria condizione lavorativa o professionale;
6. piena disponibilità a svolgere i compiti e le attività oggetto del contratto secondo modalità concordate con l’Associazione Interculturale NUR al fine di agevolare la frequenza dell'utenza

 I candidati, dovranno inoltre possedere al momento della domanda, pena esclusione uno dei seguenti requisiti:

 a) - diploma di Laurea in:

 - Titoli vecchio ordinamento: Lauree in: Lettere, Materie letterarie, Lingua e cultura italiana, Lingue e letterature straniere o equipollenti e attinenti;

- Lauree Specialistiche DM 22/05: LS 16-Filologia moderna, LS 40-Lingua e cultura italiana, LS 43 – Lingue straniere per la comunicazione internazionale, LS 44-Linguistica;

- Lauree Magistrali D.M.270/2004: LM 14-Filologia moderna, LM 38 – Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale, LM 39 -Linguistica

 oppure

 b) - altri diplomi di laurea (diversi dai precedenti) del vecchio ordinamento o lauree di I o II livello (di classi diverse dalle precedenti) in Lettere, Lingue e Culture Moderne, Mediazione Linguistica o coerenti con l’area didattica, unitamente al possesso del Diploma di Scuola di Specializzazione in Didattica dell’Italiano come lingua non materna, Master in Didattica dell’Italiano come lingua non materna o Certificazione glottodidattica di I o II livello.

 Art. 2 – CRITERI DI VALUTAZIONE 

 La selezione è per soli titoli. 

 Per la valutazione dei titoli la Commissione avrà a disposizione fino ad un massimo di 50 punti, così distribuiti: 

• voto di laurea: fino ad un massimo di 10 punti

• possesso del Diploma di Specializzazione e/o Master in Didattica dell’Italiano lingua non materna: fino ad un massimo di 15 punti

• possesso di una Certificazione in Didattica dell’Italiano a Stranieri: fino ad un massimo di 5 punti

• esperienza maturata in ambito specifico (esclusi incarichi di volontariato): fino ad un massimo di 20 punti

• altri titoli inerenti l’attività oggetto della selezione che la Commissione riterrà utili: fino ad un massimo 5 punti

VALUTAZIONE DEI DIVERSI TITOLI:

TITOLI DI STUDIO (max punti 10)

Per i titoli citati nell’articolo 4 al punto a)

• voto di laurea da 105 a 109 – punti 8

• voto di laurea 110 - punti 9

• voto di laurea 110 con lode - punti 10

Ove non sia indicata la votazione, o non sia desumibile dalla dichiarazione si attribuirà il punteggio minimo di punti 7.

Per i titoli citati nell’articolo 4 al punto b)

Si attribuirà il punteggio di punti 6.

 

TITOLI SPECIALISTICI (max punti 15)

- Diploma di specializzazione, di durata biennale e di 120 crediti formativi universitari (CFU), in didattica dell’italiano a stranieri – punti 15

- Master di I o II livello specificatamente indirizzato all’acquisizione di competenze in Didattica dell’Italiano L2 (60CFU) – punti 10

- Certificazioni di glottodidattica di II livello (DILS-PG di II livello rilasciato dall’Università per stranieri di Perugia; DITALS di II livello rilasciato dall’Università per stranieri di Siena; CEDILS rilasciato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia) – punti 5

- Certificazioni di glottodidattica di I livello (DILS-PG di I livello rilasciato dall’Università per stranieri di Perugia; DITALS di I livello rilasciato dall’Università per stranieri di Siena) – punti 3

 

TITOLI DI SERVIZIO (max punti 20)

- esperienza documenta; ore di insegnamento ad alunni stranieri presso istituzioni scolastiche pubbliche e private (purché in enti accreditati e riconosciuti):

  • Da 101 a 200 – punti 1
  • Da 201 a 400 – punti 2 
  • Da 401 a 600 – punti 3 
  • Da 601 a 800 – punti 4 
  • Da 801 a 1000 – punti 5
  • Da 1001 a 1200 – punti 6 
  • Da 1201 a 1400 – punti 7
  • Da 1401 a 1600 – punti 8
  • Da 1601 a 1800 – punti 9
  • Oltre 1800  – punti 10     

- esperienza specifica documentata; ore di attività di insegnamento in corsi FAMI (o ex-FEI) non contabilizzati in altri titoli di servizio:

- punti 1 per ogni progetto indicato fino ad un massimo di 5 punti.

- Attività quale esaminatore nelle commissioni d’esame per la certificazione italiano L2 presso centri d’esame accreditati - punti 0.5 per ogni commissione.

 

ALTRI TITOLI (max punti 5)

- Corsi di formazione con Università o da altri Enti accreditati sulla Didattica dell’italiano come L2 (almeno 25 ore) - punti 1;  

- Corsi di formazione con Università o da altri Enti accreditati sulla Didattica dell’italiano come L2 (meno di  25 ore, minimo 8 ore) - punti 0,5 

 

LE DOMANDE DOVRANNO ESSERE REDATTE SUL DOCUMENTO IN ALLEGATO A FINE PAGINA, COMPLETO DELLE AUTORIZZAZIONI NECESSARIE AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLA PROTEZIONE DELLA PRIVACY, DI COPIA DI UN DOCUMENTO DI IDENTITA' VALIDO E DEL CV AGGIORNATO E INVIATE (ENTRO LE ORE 12:00 DEL 25 MARZO 2019 UTILIZZANDO UNA DELLE SEGUENTI MODALITÀ:

  • Via Mail all’indirizzo:  assonur+fami@gmail.com o assonur@gmail.com indicando nell’oggetto della mail "RIF. AVVISO FAMI IMPACT - ITALIANO L2".
  • Via Posta ordinaria all’indirizzo: Associazione Interculturale NUR, via dei Colombi 1. 09126 Cagliari con indicazione sulla busta "RIF. AVVISO FAMI IMPACT - ITALIANO L2".
  • Tramite la consegna a mano esclusivamente neI giorni dal martedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00

Informazioni

Eventuali informazioni potranno essere richieste ad Associazione Interculturale NUR,  con sede in via dei Colombi 1– Cap. 09126 - Cagliari., ai seguenti recapiti: telefono 070301381 indirizzo di posta elettronica: assonur+fami@gmail.comassonur@gmail.com

 

Pubblicità

Del presente avviso viene data pubblicità con la pubblicazione nel sito dell’Associazione Interculturale NUR all’indirizzo www.assonur.org/sito/selezioni.

 

Cagliari:08/03/2019

File attachments: 
AllegatoDimensione
Microsoft Office document icon domanda_selezioni_L2_DEF.doc320.5 KB

Assonur funziona anche grazie a:

Regione Autonoma della Sardegna, Ass.to della Pubblica Istruzione