Voto referendario all'estero: un flop!

Impossibile non notare la distanza fra gli elettori in Italia e quelli all'estero. Se da un lato la partecipazione si è attestata al 57%, fuori dai confini nazionali si è fermata ad un misero 20%. Al proposito può essere interessante la lettura di questo articolo:
Assenti ingiustificati di Vittorio Zucconi